Chakra non si avvia dopo aver effettuato l'aggiornamento del sistema

(Michael) #1

Salve ragazzi,
Ho effettuato l’aggiornamento di chakra e dopo di che ho riavviato il sistema che tuttavia non si avvia più. Di seguito riporto il problema:
Warning: /lib/modules/4.19.12-1-CHAKRA/modules.devname not found - ignoring
starting version 239
ERROR: resume: hibernation device ‘UUID=f792c6ac-2229-44c1-9dd9-f87af79bc770’ not found
ERROR: device ‘UUID=cfe558de-84fe-4f6c-90f3-c0d8c92ad9bb’ not found. Skipping fsck.
mount: /new_root: can’t find UUID=cfe558de-84fe-4f6c-90f3-c0d8c92ad9bb.
You are now being dropped into an emergency shell.
sh: can’t access tty: job control turned off
[rootfs ]#

Ci tengo a ribadire che se voglio inserire qualche comando non me lo fa inserire. Come posso risolvere il problema?

Cordiali saluti

(totte) #2
(Michael) #4

Ho provato a risolvere il problema seguendo il post di totte, ma non viene risolto il problema. Ho provato a installare nuovamente Goedel, e dopo aver fatto l’aggiornamento all’ultima versione, al riavvio ottengo sempre lo stesso errore. Credo che la distro 2017 sia troppo vecchia per risolvere il problema in maniera semplice.

1 Like
(totte) #5

Enfatizzato da me. Usa l’ultima versione.

https://rsync.chakralinux.org/releases/testing/

(dinolib) #6

Stessa cosa da me. Sul muletto del lavoro avevo i mirror non aggiornati.
Aggiornamento di 500 file, al riavvio stesso errore.

Sto cercando di risolvere senza reinstallare tutto, ma la vedo dura.
Se trovo una soluzione posto qui.

(totte) #8

C’è un cartello nella parte superiore di questo sito che spiega il problema:

Did you install Chakra recently and/or can’t get any updates dated later than December 2017, leaving you stuck with e.g. Linux 4.13.11 and Plasma 5.11.4? Read this before posting - manual intervention is needed!

Quali sono i risultati letterali di seguire i passaggi della soluzione suggerita? La reinstallazione non dovrebbe essere necessaria. Si prega di leggere gli argomenti esistenti sul problema. Se questo non è lo stesso problema, fornire ulteriori informazioni.

(dinolib) #9

Hi Totte.
The issue is exactly the same as per Michael.
Now I’m downloading latest ISO and I’ll try to fix something in mkinitcpio and regenerate the boot image. I hope I don’t need to reinstall.

At the moment I’m having an issue with dd to create the live media, the ISO is not booted by my machine (but I can see the files). I now I’m trying to use windows, last time win32diskimager saved me :slight_smile:

EDIT: se troverò una soluzione posterò in italiano, questo post non ha info interessanti

(totte) #10

Fai i primi sei passaggi per chroot correttamente. Quindi, esegui questo:

# file /boot/* && file /boot/**/* | grep linux
# ls /lib/modules/`uname -r`

Fornisci anche il tuo pacman.log, come dovrebbe sempre essere fatto nel primo post.

(dinolib) #11

Risolto!

Passaggi:

  • seguendo le indicazioni ho scaricato l’ultima live di beta e creato la chiavetta
  • ho smanettato un po’, ma sono riuscita a farla partire (ho una vecchia Radeon che fa le bizze)
  • una volta in live sono entrato in chroot come indicato dal link di @totte
  • prima di aggiornare il kernel sono andato sul disco della macchina in /etc ed ho cercato file .pacnew installati di recente. Fra questi services, protocols, mkinitcpio, drirc. I vecchi li ho chiamati pacold e i pacnew li ho fatti diventare file definitivi
  • ho reinstallato linux con pacman -S linux
  • ho riavviato, incrociato le dita e sono tornato al lavoro :slight_smile:

In poche parole: seguire la guida per reinstallare da chroot ma sitemare alcuni pacnew prima di reinstallare il kernel. Fine.

(Michael) #12

Io ho risolto semplicemente installando la nuova live di Chakra RC4, salvandomi prima i dati presenti sulla distro che non partiva più. Segnalo inoltre che l’installazione è filata liscia, tuttavia per effettuare gli aggiornamenti ho dovuto eliminare il file mirrorlist.pacsave presente nella cartella /etc/pacman.d, ed aggiornare i server presenti nel file mirrorlist.